Un team soddisfatto e motivato lavora in modo più efficace. Detto così sembra molto semplice! Ma nella pratica la situazione…

Un team soddisfatto e motivato lavora in modo più efficace. Detto così sembra molto semplice! Ma nella pratica la situazione può essere diversa. Ecco come i performance appraisal possono correre in soccorso nella valutazione delle prestazioni dei propri collaboratori in hotel.

L’importante ruolo del personale in hotel

Viviamo in un momento molto particolare, dopo aver raggiunto il top del livello costruttivo, del comfort, del lusso in senso materiale. La vera differenza è sempre più basata sul fattore umano. Le sensazioni, le esperienze e le emozioni che l’ospite prova dentro un hotel vengono create e influenzate dai nostri dipendenti e collaboratori.

Oltre all’annoso problema del recruitment, è sempre più presente quello del retaining. Collaboratori con troppa fretta di crescere, demotivati, distratti e non focalizzati. Il turnover, che pur dev’esser presente in un azienda sana, se troppo alto danneggia il nostro business, sgretola la brand identity e le procedure ben rodate. Con il risultato di diventare frustrante per quelli che rimangono, costretti a ripetere sempre le stesse cose, e difficile da affrontare per i nuovi arrivati, vista la mole di informazioni sempre più grande.

Il segreto, in realtà, è ben conosciuto: motivare i propri dipendenti, ma anche dar loro la possibilità di avere degli obiettivi e la strategia per raggiungerli!

Performance appraisal: i benefici

Da qui l’importanza dei Performance Appraisal, come asset imprescindibile dell’azienda e di un buon manager verso il proprio team. E, perché no, del GM verso i suoi manager. I benefici sono molteplici, sia dal punto di vista del dipendente sia dell’azienda. Il dipendente riceve una direzione da seguire, risposte alle sue domande, motivazione e obiettivi. Per l’azienda, i benefici sono: la creazione di un database, lo sviluppo sano di un team, un processo di feedback e un automatico strumento di motivazione.

Performance appraisal: come costruirli

Ma come si costruisce un buon metodo di Performance Appraisal?

Ecco i nostri consigli su come mettere la base al processo:

  1. Partire da un’idea chiara di cosa devono fare i tuoi collaboratori. E non in maniera astratta, ma ben precisa. Sapere quali sono le parole che devono essere usate, i passaggi delle procedure che caratterizzano ogni fase del guest journey. Non meno importante, le indicazioni di come il nostro ospite deve sentirsi in ogni momento dell’interazione.
  2. Bisogna scrivere, scrivere quanto più possibile in termini di procedure ed essere ben dettagliati. È quindi fondamentale il divulgare e il formare, con metodi che possono essere quelli on the job o con momenti di formazione specifici. Questo passaggio è fondamentale, perché fornisce le giuste armi a tutti e toglie qualsiasi alibi ai nostri collaboratori.
  3. Definire, quindi, il programma e il metodo, calendarizzare, stabilire quali sono i criteri di valutazione e con quale scala di valori. Senza tralasciare la definizione anche degli obiettivi comuni!

 

Siete pronti a utilizzare i performance appraisal nel vostro hotel?