Racconta il tuo Hotel con le Instagram Stories

By Il Team
Mar 21st, 2017
356 Views

Come usare le Instagram Stories per Hotel

Perché vi proponiamo di utilizzare le Instagram Stories per hotel? Se è vero che una buona strategia di social media marketing passa attraverso le immagini e i video, allora questo strumento sarà incredibilmente efficace per far conoscere e apprezzare la tua struttura ricettiva al pubblico.

Dopo aver a lungo dibattuto l’importanza di promuovere il proprio hotel con i video, torniamo a focalizzarci sulle immagini. Imparare ad utilizzare il regno delle foto, Instagram, può rivelarsi una delle strategie on line più indicate per incuriosire e coinvolgere nuovi clienti (specie i più giovani), incentivare le prenotazioni e non ultimo stimolare il marketing territoriale.

Tanto più che Instagram, tra i vari social media, Come usare le Instagram Stories per Hotelè quello più immediato. Smartphone alla mano, si utilizza molto facilmente, in qualsiasi momento della giornata. La popolarità di questa piattaforma è strettamente legata anche alla sua connessione con il suo fratello maggiore, Facebook. È infatti possibile condividere immagini e contenuti in contemporanea su entrambi i social e raggiungere a più livelli i propri follower, conquistando così una fetta di clienti sempre più ampia.

Perché aprire un account Instagram?

I viaggiatori sono sempre più propensi e motivati a raccontare le proprie vacanze su Instagram. E quando raccontano la loro esperienza vissuta in prima persona nella vostro hotel, conoscono e raccontano i pregi e i punti di forza della struttura. La condivisone di luoghi belli visitati o di esperienze particolari vissute all’interno dell’hotel può essere un viatico per promuoversi attraverso i racconti per immagini dei vostri clienti più affezionati. E soprattutto chi viaggia vuole toccare con mano o in questo caso guardare con i propri occhi l’albergo ideale per le loro vacanze.

D’altro canto oltre a soddisfare i propri clienti e creare una sorta di passaparola online, una struttura turistica può a sua volta decidere di promuoversi tramite Instagram. Divulgando immagini, raccontando la storia del proprio albergo, le caratteristiche e le peculiarità che lo rendono un posto unico e particolare che vale la pena di visitare e di scegliere per una vacanza indimenticabile. Come usare le Instagram Stories per HotelAnche in questo caso resta sempre valida la regola dell’originalità e della creatività. Bando quindi alle immagini più classiche che troviamo solitamente sui profili istituzionali, su Instagram si “dialoga” con i clienti acquisiti e futuri. E’ importante dunque sapere cosa pubblicare per sfruttare al massimo le potenzialità di Instagram.

Come postare su Instagram

Il primo obiettivo di ogni account Instagram è quello di parlare di sè tramite scatti curati, ma soprattutto originali. E, nel caso di un albergo, che permettano di far conoscere la struttura attraverso uno sguardo inedito.

Esistono 6 buone norme per postare con successo su Instagram:

  1. Completa il tuo profilo: descrivi la tua struttura e collega il tuo account Instagram con gli altri profili social del tuo hotel;
  2. Utilizza gli hashtag: i famosi cancelletti consentono agli utenti di vedere gli altri messaggi collegati all’argomento e favoriscono il contatto tra l’azienda e il mercato;
    Come usare le Instagram Stories per Hotel

    Un esempio vincente di post Instagram (Four Seasons)

  3. Crea engagement: fa in modo che i tuoi ospiti diventino parte della tua storia, postando e condividendo le foto che si sono scattati in struttura, organizzando contest fotografici e così via;
  4. Coinvolgi lo staff: mostrare il personale che lavora in albergo ti aiuterà a dare una dimensione più “umana” alla tua azienda, planando con empatia sul mercato;
  5. Pubblica 2 post al giorno: postare con continuità ti aiuterà a sviluppare nuovi collegamenti ed interagire con maggiore tempestività, creando un vero e proprio dialogo con i tuoi clienti;
  6. Condividi contenuti interattivi e coinvolgenti: oggi più che mai i post devono essere originali, divertenti ma anche ben pianificati.

E’ pur sempre vero, infatti, che l’87% delle campagne marketing online prediligono contenuti più dinamici come i video. Per andare oltre alle immagini statiche, oggi abbiamo a disposizione uno strumento fondamentale che ci può supportare nella promozione del nostro albergo: Instagram Stories. Si tratta di una feature di Instagram che ci permette di realizzare slide show di immagini e video temporanei (un po’ come già avveniva per Snapchat, l’altro social che gode di un grande seguito tra i webnauti).

Con Instagram Stories è quindi possibile condividere ogni singolo attimo di una giornata tipo nel tuo albergo, evidenziando i servizi “clou” a disposizione dei clienti, senza timore di annoiare i vostri follower. Perché le “storie” hanno durata limitata nel tempo (anche se è possibile comunque salvare i vostri video sullo smartphone o scegliere di condividerli).

La creatività è la naturale estensione del nostro entusiasmo.

Florence Nightingale

 

Instagram Stories ti permetterà di dare libero sfogo alla tua creatività, utilizzando filtri tool di testo e disegni per la tua promozione. Ma come funziona questo formidabile strumento?

Instagram Stories per Hotel

Per creare la tua storia, il primo passo è quello di cliccare sul pulsante posto in alto a sinistra (il simbolo del “+” )  della schermata principale. E’ sufficiente poi spostarsi sull’icona posta in basso per scattare un’immagine (oppure mantenerla premuta per registrare un video). Se vuoi personalizzare la tua foto o il tuo video, clicca semplicemente il pulsante Aa per inserire testo o le icone accanto per utilizzare matite e icone. Instagram Stories offre tantissime tipologie di colori e pennelli per poter impreziosire la storia in pochi secondi.

Avanti, prova!

Come usare le Instagram Stories per Hotel

Hai creato il tuo video? Bene, ora che hai preso dimestichezza con le Instagram Stories, ricorda queste tre cose:

  • In ogni momento della giornata potrai aggiungere altre foto o video ritornando sulla stessa Storia. Hai tempo 24 ore per collegare foto e video temporanei prima che scompaiano.
  • Il pubblico che potrà visualizzare le tue storie lo decidi tu! In generale, puoi scegliere chi vede il tuo account tramite le impostazioni di privacy. E’ comunque possibile decidere di volta in volta di mostrare una storia ad un gruppo più ristretto di persone.
  • Il momento migliore per postare su Instagram è la pausa pranzo. In questa fascia oraria pare infatti che like e commenti aumentino notevolmente, specie nei giorni infrasettimanali.

chiedi a noiInsomma, è tutto molto facile e intuitivo. In pochi clic hai la possibilità di mettere a punto una vera e propria campagna di web marketing che contribuirà notevolmente a rinvigorire la brand reputation del tuo albergo.

A proposito dell'autore

Il Team
- La squadra di consulenti e formatori di Gp.Studios, professionisti ed esperti nel campo della consulenza alberghiera e della ristorazione.

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità

dal mondo del turismo e della ristorazione?

 

Iscriviti alla newsletter e ricevi

anche i nostri e-book gratuiti