5 strategie per aumentare i clienti in hotel

By Giacomo Pini
Mar 18th, 2016
1611 Views

5 strategie per aumentare i clienti in hotel

La dinamicità del mercato alberghiero richiede un costante ricerca di nuovi ospiti: guardarsi intorno per trovarli è essenziale, non si può sperare che arrivino da soli. Tuttavia, prima di implementare una strategia per aumentare i clienti in hotel, è bene porsi alcune domande basilari:

  • Quanti clienti perdiamo?
  • Perché ci abbandonano?
  • Esistono motivi convincenti per cui i clienti dovrebbero restarci fedeli?
  • Come possiamo dimostrare loro che ne apprezziamo la fedeltà?
  • Potremmo fare di più per conservare i clienti?

Una volta analizzata la situazione, potete iniziare a pianificare la vostra strategia. Da dove partire? Vi do alcuni suggerimenti.

5 strategie per aumentare i clienti in hotel

  1. Sfruttate qualsiasi contatto
    Aumentare i clienti in hotelLa vostra strategia deve avere l’obiettivo di cogliere tutte le opportunità: se avete anche una sola possibilità, giocatevela. Pianificate le vostre azioni in modo tale da attrarre nuovi clienti, riconquistare gli ex clienti, avvicinare quelli della concorrenza con offerte irresistibili, identificare i clienti potenziali e informarli su come potreste servirli e soddisfarli. Mettetevi sempre in gioco.
  2. Rivedete la vostra comunicazione
    Siete davvero convinti che non ci sia un modo migliore di quello che state usando per raggiungere i clienti potenziali? Utilizzate una strategia adatta al vostro target? Sviluppate la vostra comunicazione a seconda della tipologia di utenti che volete raggiungere? Una campagna telefonica o di e-mail marketing potrebbe essere utile ad aumentare i clienti in hotel? Studiate le loro abitudini.
  3. Utilizzate la MGM
    Aumentare i clienti in hotelPer aumentare i clienti in hotel esiste una tecnica, detta Member-Get-Member, che molte strutture utilizzano con successo nella sfida continua di attrarre nuovi ospiti. La dinamica è molto semplice: si tratta di promozioni con le quali si incentivano gli attuali clienti a presentarne di nuovi per ricevere un beneficio.
    Dunque fate leva su incentivi incrementali per incoraggiare gli ospiti a fornire contatti:

    • Chiedete ai clienti informazioni su colleghi e amici che potrebbero essere interessati a entrare nella mailing list;
    • Offrite un primo piccolo incentivo per incoraggiare i clienti a fornire contatti;
    • Spedite la vostra posta ai contatti, spiegando che vi sono stati raccomandati da loro amici;
    • Ampliate il beneficio se il cliente esistente ha passato un contatto valido che ha contribuito ad aumentare i clienti dell’hotel.

    Un caso interessante si presenta da un nostro cliente per il quale abbiamo aperto un format di italian food experience nelle Filippine: l’offerta in quel mercato è ampissima e per poter competere abbiamo creato un format commerciale che incentivi i clienti ad acquistare ma soprattutto a voler condividere la propria esperienza con altri e diventare brand ambassador.

    Fare in modo che ogni cliente abituale vi fornisca anche un solo contatto proficuo può letteralmente raddoppiare la vostra clientela, ma ovviamente i clienti saranno disposti a partecipare solo se soddisfatti dai vostri prodotti/servizi e più in generale dalla vostra struttura.

  4. Valorizzate l’offerta Aumentare i clienti in hotel
    Per avere successo è molto importante che i vostri prodotti siano di qualità e appoggiati da una solida campagna promozionale. Purtroppo i prodotti hanno un ciclo di vita, alcuni invecchiano e muoiono piuttosto velocemente, altri devono rinnovarsi per sopravvivere, quindi seguite (o ancora meglio anticipate) il mercato. Sviluppate nuovi prodotti e migliorate quelli esistenti per conservare i clienti e tenere testa alla concorrenza. Cambiate caratteristiche, confezione, nome se necessario, design dei prodotti o aggiornateli in modo che conquistino il mercato di oggi.
  5. Analizzate il sentiment dei clienti
    chiedi a noiUtilizzate gli strumenti di monitoraggio per analizzare quello che dicono i clienti di voi, come descrivono la vostra struttura, come raccontano il loro soggiorno presso di voi. Studiate a fondo i loro commenti per comprendere cosa ritengono più importante durante la loro esperienza, su quali elementi siete carenti e dove potete migliorarvi.

A proposito dell'autore

Giacomo Pini
- Con oltre venti anni di esperienza sul campo è un esperto di Turismo e Ristorazione, classe 1972 vive rimbalzando tra Romagna sua terra natale e dove ha il suo quartier generale, Siena e San Francisco. Consulente per diverse aziende del settore, strutture ricettive, catene alberghiere e holding internazionali, per le quali, con il suo staff, cura lo start up, il marketing strategico, la formazione del personale e più in generale tutta l'attività di lancio e posizionamento commerciale. E' formatore e autore di diversi testi professionali.
SHARE