E-mail marketing per hotel #2: quando inviare la newsletter

By Il Team
Mar 31st, 2016
1640 Views

E-mail marketing per hotel #2: quando inviare la newsletter

Eccoci alla seconda lezione di e-mail marketing (qui trovate il primo articolo in cui spieghiamo come ottimizzare le campagne di e-mail marketing per hotel), parliamo oggi di tempistiche: quando inviare la newsletter per ottenere il massimo risultato? Quale giorno della settimana e quale orario sono i più adatti a rendere la vostra newsletter efficace? Vediamolo.

QUANDO INVIARE LA NEWSLETTER: GIORNO IDEALE

E-mail marketing per hotel #2: quando inviare la newsletterE’ opinione diffusa che il lunedì sia assolutamente il giorno tabù per l’invio delle mail. Questo perché a inizio settimana le caselle di posta sono già sommerse. Risultato? I messaggi vengono eliminati senza nemmeno guardarli.

Anche i fine settimana riportano un open rate piuttosto basso, poiché pochi consultano la propria mail (specialmente se utilizzata per lavoro) nei momenti di svago.

In definitiva i giorni migliori per l’invio delle campagne di e-mail marketing per hotel sarebbero quelli centrali – martedì, mercoledì e giovedì. Attenzione però: se anche i vostri competitor seguissero questo ragionamento, le caselle di posta sarebbero bombardate anche a metà settimana.

Pertanto, un buon punto di partenza per capire quando inviare la newsletter è fare delle prove: spedite le vostre comunicazioni in diversi giorni della settimana e monitorate i risultati di ciascun tentativo, fino ad individuare il momento più proficuo per la spedizione.

ORARIO MIGLIORE PER INVIARE UNA COMUNICAZIONE

E-mail Marketing & Co., una ricerca svolta nel 2015 su un campione di circa 1.000 utenti italiani, evidenzia che il 41% degli intervistati consulta la propria casella di posta in mattinata, tra le 7 e le 12. Rispetto al 2012 è diminuita la percentuale di utenti che controlla le mail nel pomeriggio e in serata, al contrario sono aumentati i “consultatori notturni”.

Meglio dunque inviare una campagne di e-mail marketing al mattino, quando le persone sono sveglie e/o appena arrivate in ufficio. Potete giocare anche in calcio d’angolo, inviando la newsletter in pausa pranzo. Ma non oltre.

quando inviare la newsletter

“In quale delle seguenti fasce orarie ti capita più frequentemente di controllare l’e-mail?”

Conoscere dati anagrafici e abitudini dei destinatari può dare una grossa spinta al successo della vostra campagna: ad esempio, se avete un’utenza giovane – che ha sempre a portata di mano un dispositivo mobile – potreste anche ignorare il consiglio di non inviare le mail di sera.

PERIODICITA’ DELL’INVIO

Non ci sono particolari regole da osservare rispetto alla frequenza dell’invio di campagne di e-mail marketing per hotel, ma 3 utenti su 4 affermano di sentirsi bombardati e di voler ricevere meno comunicazioni. Ergo, non esagerate.

quando inviare la newsletter

In quali occasioni apri una mail da parte di un mittente che non conosci?

Se la campagna riguarda la promozione di un evento, ricordatevi di spedire la comunicazione almeno qualche giorno prima (molti utenti consultano la posta ogni due giorni). In ogni caso, ricordate sempre di chiarire l’argomento nell’oggetto della mail, da sempre elemento che cattura per primo l’attenzione del destinatario. E’ proprio dall’oggetto che dipende l’apertura della comunicazione.

In conclusione,

il momento migliore per inviare una campagna di e-mail marketing per hotel non esiste. Tutto dipende dai vostri destinatari: testate diversi orari, giorni e frequenze di invio. Solo analizzando i report delle vostre campagne potrete individuare qual’è il momento giusto per voi e per la vostra attività.

A proposito dell'autore

Il Team
- La squadra di consulenti e formatori di Gp.Studios, professionisti ed esperti nel campo della consulenza alberghiera e della ristorazione.